Qual è la differenza tra un Chromebook e un Netbook?


Risposta 1:

Bene, ovviamente un Chromebook esegue Chrome OS e un Netbook esegue Windows o Linux. Ma se quello che volevi davvero sapere era: "Che cosa offre un Chromebook a un" Netbook "che non offre?" Accade così che ho un'altra risposta che potrebbe aiutare. ;)

La risposta di CJ Hardy a Perché i Chromebook non sono così popolari come laptop e PC?

Uno dei miei argomenti preferiti! Sono agnostico di marca / piattaforma. Uso regolarmente e attivamente Windows, IOS, Linux, OSX, Android, ecc. Ecc. Non ho pregiudizi sciocchi o fedeltà ai marchi. Se visti spassionatamente, i Chromebook sono una scelta sorprendentemente valida. Potrebbero benissimo essere il futuro dell'informatica; per motivi di base e quasi universalmente validi. Come "consulente di gadget" professionale, consiglio vivamente Chromebook e Chrome OS in molte situazioni, senza esitazioni.

Considera solo 3 semplici punti:

1. Chrome OS è di gran lunga il sistema operativo più sicuro conosciuto dall'uomo. Semplicemente non otterrai virus, malware, spyware o qualsiasi altra forma di fastidioso greggio dall'universo di Windows. Mai. Pensa a quanto tempo, denaro, impegno e frustrazione antivirus / antimalware ti hanno causato.

Apple non è mai stata così sicura o "superiore" come piace pensare ai fanbo - e nemmeno Linux. La verità è che quando nessuno ti sta sparando, è facile apparire "al sicuro". Ma quel tempo potrebbe volgere al termine. La crescente popolarità del Mac sta attirando l'attenzione dei cappelli neri. Linux è ancora relativamente sicuro, in parte perché nessuno ci sta sparando e in parte perché gli utenti Linux tendono a sapere troppo per essere vulnerabili in primo luogo.

Ora ... immagina di non dover mai pensare o preoccuparti di nulla di tutto ciò, mai più. Soprattutto se sei un utente "tipico" che è stanco di far subentrare la tua macchina in cazzate!

2. Se lo usi come previsto, in combinazione con Google Drive, non puoi assolutamente perdere i dati. Mai. Nessun backup manuale. Nessuna spesa, nessun problema, nessuna preoccupazione se i tuoi dati sono al sicuro. Tutta la tua roba è al sicuro, direttamente dalle porte - e rimane così!

E se prendi la precauzione elementare di utilizzare una password sicura e di cambiarla spesso, o meglio ancora di utilizzare l'autenticazione a 2 fattori, i tuoi dati non verranno mai compromessi.

3. Il mio Chromebook si avvia, da spento a COMPLETAMENTE utilizzabile, in 9 (sì nove) secondi. Sul serio. Vai avanti, confronta quella piccola statistica con qualsiasi dispositivo che ti piace.

Sì, ci sono molti programmi specifici per Windows e Mac che non possono (e probabilmente non lo faranno mai) su Chrome OS. Ma in quasi tutti i casi, ci sono alternative completamente valide.

Ho visto persone lamentarsi della scarsa risoluzione o dell'hardware scadente, ma ho speso $ 299 per il mio Toshiba Chromebook 2, e il suo display è abbastanza favorevole rispetto al mio Macbook Pro da $ 1200. E sebbene abbia meno potenza, fa le cose che faccio più spesso in modo evidente più veloce della mia grande scatola di Windows brutale o del mio Mac!

Quindi la vera domanda diventa: vale la pena l'inconveniente di passare a un programma diverso (o 2 o 3), per ottenere gli enormi vantaggi sopra indicati? IMHO ... Oh diavolo sì!


Risposta 2:

Ogni Chromebook è un netbook. Ma ogni netbook non è un Chromebook.

Netbook è un laptop progettato per usi correlati a Internet (uso primario). Ha hardware di base in quanto non è progettato per eseguire lavori intensi con grafica elevata. Il netbook è disponibile in diverse piattaforme operative: Windows, Linux, mac, Chrome e altri

Chromebook è un sottoinsieme nel netbook. Che eseguono Chrome OS, sviluppato da Google.


Risposta 3:

L'unica vera differenza è il sistema operativo. Su un netbook hai Windows o Linux. Su un Chromebook hai Chrome OS (e puoi avere Linux se vuoi). Un'altra differenza è che su un netbook è possibile scaricare software da utilizzare. Su un Chromebook puoi utilizzare solo applicazioni basate sul Web (sebbene siano disponibili alcune applicazioni offline).